Rum & Whisky… da bere e da conoscere

Quante volte vi sarà capitato di uscire per andare a bere qualcosa con gli amici e sentire ordinare whisky, rum, scotch, brandy e altri distillati di questo genere?

Bhè, vi sembrerà assurdo, ma in particolare in Italia la maggior parte delle persone (soprattutto ragazzi) spesso non conosce ciò che sta bevendo.

Vediamo insieme la provenienza e la tipologia di questi distillati:

I più gettonati sono whisky e rum. La differenza?  Il primo è più pregiato e viene prodotto dalla distillazione del grano o del malto fermentato e invecchiato in botti di rovere. Il rum invece, in voga tra i giovani, si ottine dalla distillazione della canna da zucchero.

Il whisky ha origini scozzesi e irlandesi, le due nazioni europee con più esperienza nel selezionare e distillare whisky di raffinata qualità. Ecco la top five dei wiscky più importanti:

“Scotch whisky”, di provenienza scozzese, viene distillato due o più volte;

“Malt whisky” esclusivamente prodotto dal malto e distillato in appositi alambicchi a forma di ampolla;

“Blended whisky” prodotti miscelando i whisky sia di malto che di grano.

l

“Straight whisky”, definizione data ai single malt (i nomi vengono precisati dalla specifica legislatura).

Jack Daniels”, unico per il suo aroma e simile allo Straight per il filtraggio che avviene con carbone vegetale di acero.

Jack-Daniels-1

Ma il rum da dove proviene? Dalle isole caraibiche, Cuba e le Barbados sicuramente le prime. Inizialmente era considerato un liquore molto economico, bevuto solo da schiavi e pirati (da qui l’ideologia che li accomuna). Anche usato come merce di scambio nel XVIIesimo secolo tantochè la marina inglese cominciò a distribuirlo come porzione giornaliera ai marinai. Agli inizi del XIXesimo secolo il rum crebbe di qualità grazie al “padre” di tale liquore, Pietro Diago che migliorò le tecniche di conservazione e di stagionatura, rivoluzionando la storia del rum.

Oggi la produzione avviene negli stati del centro America a causa degli esili e dei forti regimi che sono entrati in vigore a Cuba e nelle isole limitrofe. Tra i più noti di origine cubana troviamo l’Havana Club , il Bacardi ed il Matusalem mentre il Mount Gay viene dalle Barbados.

two-aged-rum

Whisky e rum si possono sorseggiare in purezza da amanti ed appassionati. Non bisogna dimenticare  che viene usato anche come base per creare la maggior parte dei coktail in tutto il mondo.

Foto: scienceofdrink.com – keihome.it – divaq.ca

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...